CACCIA MORTALE (1993): UN ACTION COME DIO COMANDA??

location del film d'azione caccia mortale (1993)

un ora e tre quarti di muscoli, figa, armi, violenza, inseguimenti, botte, parolacce: come fa a non piacermi un film del genere??

Questa è la recensione di Caccia Mortale (Joshua Tree), un film d’azione del 1993 diretto da Vic Armstrong ,con un Dolph Lundgren all’apice della carriera e della forma fisica e una Kristian Alfonso all’apice della gnoccaggine.

Non ho trovato dati sui costi, che visto la quantità di auto distrutte – che comunque non centrano nulla con Ferrari e Lamborghini, al massimo con Corvette – non sono certo contenuti, e nemmeno sugli incassi, a naso non elevatissimi.

LA TRAMA

Santee è alla guida di un camion carico d’auto rubate quando viene fermato dalla polizia: sparano all’agente, sparano al suo amico Eddy e arrestano lui. Nella scena successiva, durante un viaggio da qualche parte nel deserto americano, una guardia tenta di ucciderlo: Santee gli spara, evade, ruba il pick up di una sexy vice sceriffo rapendo lei, e corre a regolare i conti con chi l’ha incastrato, perchè in fondo in fondo è un bravo ragazzo: dopo avergli fatto una telefonata dalla casa del poliziotto corrotto Severance, quello che l’ha incastrato (del resto il protagonista è giaciuto con sua moglie), va a casa di uno dei cattivi, quindi botte, pugni, spari e megaesplosione finale; poi scappa attraverso il deserto con la bella ostaggia, che ormai sa che è un bravo fiol e sta dalla sua, quindi c’è un bell’inseguimento tra Lambo Countach e Ferrari F40, botte finali e l’immancabile lieto fine in cui arrestano Severance e Santee può finalmente ritornare a trasportare auto rubate.

LA RECENSIONE

Ora la domanda – considerando che gli action di Stallone, Willis e Schwarzenegger li ricordano tutti e di questo non si ricorda più nessuno – è:

il film Caccia mortale è un vero concorrente degno di stare nella lista delle produzioni dell’età dell’oro (per l’action), oppure è solo un b-movie uscito in tale età per caso??

Un vero film anni 90 (anche anni 80) d’azione deve avere tre ingredienti:

1 – un eroe cazzuto e carismatico, e non basta che sia alto, bello, figo e infallibile, altrimenti John Mclane non avrebbe la fama che ha, ma è necessario che susciti empatia nello spettatore, il quale, infatti, ama Santee con la stessa forza con cui odia l’occhialuto: lo scopo di una trama in un action dovrebbe essere solo questo, anche perchè altrimenti gli ignoranti come me non ci capiscono nulla. In poche parole la trama deve essere puro edonismo eroico.

2 – Un po’ di gnocca, e questo punto penso non abbia bisogno di commenti

3 – L’azione: con azione intendo fisicità, quindi botte sudore, sangue, dolore, l’empatia dello spettatore deve passare dal lato psicologico a quello fisico, infatti riesco quasi a sentire il dolore quando Severance da calci in faccia a Santee, ma è più forte la soddisfazione che sento quando il protagonista prende a pugni il cattivo, un vero cattivo, cazzuto quasi quanto l’eroe.

IL BRUTTO

In tutto questo dolce c’è dell’amaro:

dall’inizio viene preparata una storia che lo spettatore e Rita Marrick potranno capire solo in seguito, quindi mi aspetto che il regista escogiti un modo potente e originale per rivelarla, invece no: un po’ la fa raccontare a Severance e l’amichetto in auto, l’altro po’ alla stessa Rita, che ha intuito tutto per opera dello Spirito Santo; non mi convince nemmeno la facilità con cui lei comincia a fidarsi di Santee, quasi senza motivo, a parte che lui è figo, o al meno presumo che per un osservatore femminile lo sia. Queste due piccolezze, che non sono neanche così piccole, mi fanno collocare Caccia Mortale un gradino più in basso di film come Commando , Rambo o Die Hard.

CONCLUSIONI

E’ un film selvaggio nel midollo, come lo sono il protagonista, l’ambientazione e le supercar italiane degli anni novanta, emblema perfetto per una pellicola vecchia ma ancora emozionante come quando è uscita; per rispondere alla domanda di prima, Caccia Mortale è degno di stare in quella lista e merita tutt’oggi molta più fama di quella che ha.

Se vi ho fatto venire voglia e volete vederlo aggratis andate su youtube e digitate “Caccia mortale film completo in italiano”, ma vi avviso che la qualità fa un po’ pena.

Lascia un commento