IL TENENTE COLOMBO: IL VERO SOGNO AMERICANO

Questa è la recensione della serie tv Il Tenente Colombo, con Peter Falk, il re dei telefilm polizieschi, proprio quello che nonno Asdrubale vedeva ogni domenica sera su rete quattro (ora è di sabato pomeriggio). E’ un telefilm anni 60 ma va in onda per ben 35 anni, dal 1968 al 2003, anche se va precisato che le stagioni escono in due serie: la prima – con episodio pilota, film “Riscatto per un uomo morto” e sette stagioni – tra il 1968 e il 1978; la seconda, dal nome “Il Ritorno di Colombo”, con altre quattro stagioni e due serie di episodi speciali, tra il 1989 e il 2003. Quest’ultima, a mio avviso, defice oltre che nella raffinatezza delle trame e nella caratterizzazione psicologica dell’assassino, anche nello slancio e nel carisma del protagonista; per fare un esempio a me fa impazzire quando nei primi episodi, poi purtroppo non lo fa più, si leva la maschera da tontolone e affronta a muso duro l’assassino, come in “Il filo del delitto”: se ciò da un lato lo rende più fragile nel cedere agli istinti umani, dall’altro lo rende più umano e quindi più amabile da parte del pubblico.

Leggi tutto “IL TENENTE COLOMBO: IL VERO SOGNO AMERICANO”